Sesso, le 10 paure degli uomini sotto le lenzuola
28 Novembre 2016
Telemarketing, stop alle chiamate dai call center sui cellulari
28 Novembre 2016

I debiti di Gigi D’Alessio anche con Valeria Marina

Gigi D’Alessio su Canale 5 chiarisce la sua posizione sulla famosa dichiarazione rilasciata qualche tempo fa in cui affermava di dover cantare ancora quindici anni per saldare i debiti e dice: ”In quella prima intervista è stata fatta confusione tra debiti e mutui. E poi tutti gli altri sono andati dietro. C’è stata tanta confusione in questa storia”. Poi chiarisce anche la sua posizione nei confronti del prestito che Valeria Marini ha fatto al cantante “Valeria ha battezzato mio figlio e vista l’amicizia, mai mi aspettavo uscissero dichiarazioni in merito ai nostri rapporti” e continua:“Mi dispiace parlare di Valeria. Ho sempre detto, moralmente ho ragione io, sulle carte ha ragione lei. Poi dipende nella vita uno cosa vuol far valere, la morale o le carte. L’accordo tra noi non si è ancora chiuso perché l’avvocato di lei vuole più soldi di quanti ne dovrebbe avere e il mio avvocato dice che non è giusto”.
Il motivo dei debiti di Gigi starebbe in una serie di investimenti sbagliati e continua: “Io dico che solo chi non fa, non commette errori. Volevo fare una cosa che desse lavoro a tremila persone nella mia terra. Artisti e calciatori sono un po’ come carta moschicida, attiriamo quelli che poi, prima o poi, ci vogliono fregare. Poi quando una persona entra a far parte della mia famiglia, io abbasso tutte le difese. Io oggi non posso parlare male, devo aspettare. Intanto, mantengo gli impegni che mi sono assunto. La cosa più importante che devo fare è continuare a fare il mio lavoro e fare cose come quella che farò a capodanno, quando andrò a cantare per i terremotati di Civitanova Marche”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *