La maestra chiede di disegnare una chiesa, l’alunno delle elementari risponde così – Guarda
3 febbraio 2017
Gira un porno in casa “per pagare Equitalia e le bollette”: tolti i figli, restano col papà
4 febbraio 2017

Foto rubate alla Canalis, pm chiede un anno di carcere per Selvaggia Lucarelli

Selvaggia Lucarelli, pm chiede un anno di carcere per foto rubate alla Canalis

Chiesta una condanna per Selvaggia Lucarelli (conduttrice tv e scrittrice), Gianluca Neri (blogger) e Guia Soncini (giornalista) accusati di avere sottratto illecitamente alcune fotografie scattate nella casa privata di George Clooney ed Elisabetta Canalis e di avere effettuato una trattativa per la vendita delle stesse fotografie.

Come riferisce MilanoToday, il pm Grazia Colacicco, lunedì 30 gennaio 2017, ha chiesto un anno e due mesi per Neri, un anno per la Lucarelli e dieci mesi per la Soncini.

L’accusa ruota intorno all’ipotesi che Neri abbia violato l’account di Federica Fontana e poi abbia inviato le fotografie della festa di Elisabetta Canalis alla Lucarelli. Secondo quanto riferisce Manuela D’Alessandro su GiustiziaMi, non sarebbe credibile la difesa della Lucarelli secondo cui non ci sarebbe mai stata una trattativa per la vendita delle fotografie al settimanale “Chi”.

Il pm Colacicco cita poi varie frasi intercettate che per la procura sono prove dei reati (“Non sprecherò la parola ‘Canalis’ per individuare la password di Clooney”, avrebbe detto Neri alla Lucarelli), come anche il fatto di non avere trovato prove di accesso al network 4chan da parte di Neri, mentre lui ha sostenuto di essersi procurato le foto in quel modo.

Chiesta anche una provvisionale di risarcimento di 10 mila euro per Elisabetta Canalis e Federica Fontana. Il 27 marzo sono calendarizzate le arringhe difensive dei tre imputati. 

Comments are closed.