Terremoto, gli esperti “contagio sismico” tra faglie vicine
21 Gennaio 2017
”Non mangiatelo, è letale”. Scatta l’allarme in tutta Italia per quel particolare pesce. E gli esperti spiegano: ”Fate attenzione è tossico”
21 Gennaio 2017

Caduta e rialzata, così Kodak ora riscopre la pellicola

Cinque anni fa, il 19 gennaio 2012, Kodak aveva avviato la procedura fallimentare. Il più grande produttore di pellicole per macchine fotografiche e cineprese era morente sotto i colpi degli smartphone e delle fotocamere digitali.

Uscita dalla procedura l’anno dopo, e mantenuto il marchio nella società rinnovata, l’azienda si è riposizionata sul mercato e pochi giorni fa ha annunciato che entro quest’anno tornerà a produrre la pellicola Kodak Ektachrome sia per il cinema che per applicazioni di fotografia. La disponibilità iniziale è prevista per il quarto trimestre del 2017.

Kodak Ektachrome ha un look distintivo ed è stata la scelta per le generazioni di cineasti prima che la produzione cessasse, appunto cinque anni fa. Il film è noto per la sua grana estremamente fine, i colori puliti, grandi toni e contrasti.

Dopo la Kodak Ektachrome, potrebbe tornare anche la Kodachrome https://t.co/a07DqTkxHE

— clickblog (@clickblogit) 11 gennaio 2017

Kodak brings Ektachrome back to Life |https://t.co/cS3cOxpb3W #kodak #ektachrome pic.twitter.com/WZHtB1MIkY

— TIME LightBox (@timepictures) 13 gennaio 2017

“Stiamo assistendo a una vasta recrudescenza di entusiasmo per la cattura delle immagini sulla pellicola. Kodak si impegna a continuare a produrre film come un mezzo insostituibile per creatori di immagini per catturare la loro visione artistica. Siamo orgogliosi di contribuire a riportare questo classico”, ha detto detto Steven Overman, chief marketing officer e presidente della Divisione Consumer e Film.

Kodak produrrà Ektachrome nella sua fabbrica pellicola a Rochester, N. Y., e commercializzerà e distribuirà la versione cinematografica foto 8 moto Super di Ektachrome direttamente.

Comments are closed.