I 15 SEGRETI SUI VIAGGI IN AEREO CHE UN ANSIOSO NON VORREBBE SAPERE
7 Dicembre 2016
Bollo auto, arriva la sanatoria: ecco cosa accadrà
7 Dicembre 2016

QUESTI 4 SINTOMI ”SILENZIOSI” INDICANO CHE LE ARTERIE SONO OSTRUITE: NON TRASCURATELI

Per un motivo o un altro, inventiamo sempre delle opportune scuse quando vogliamo giustificare il nostro stile di vita poco sano. Il lavoro, l’alimentazione saltuaria e scorretta, la poca attività fisica. La scusa primaria e la mancanza di tempo, lo stress. Ma dovremmo cercare di fare di più per restare in salute. Una delle cose che spesso sottovalutiamo è la salute delle nostre vene.

Per capire se le vene del nostro corpo sono libere da qualsiasi pericoloso ostacolo è bene verificare se abbiamo o meno dei sintomi, quelli più comuni, che avvisano della presenza di ostruzioni nelle vene.

1. Per gli uomini: se vi riesce facile raggiungere l’erezione, potrebbe essere un problema legato alle vene. È una condizione che spesso si manifesta circa 4 anni prima di un attacco di cuore.

2. La calvizie: quando i capelli cominciano a cadere c’è il rischio che le vene siano ostruiti.

3. La piega sul lobo: chi ha una piega particolare sul lobo delle orecchie vuol dire che ha problemi di circolazioni e quindi è più soggetto a malattie come infarto e ictus. Alcune volte però è solo il segno dell’’invecchiamento.

4. Uno strano dolore al polpaccio quando si cammina: se avete anche quest’ultimo sintomo, recatevi dal medico per degli accertamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *