Boom di cervelli in fuga, via 2 milioni di italiani in 10 anni  
15 Gennaio 2017
Juventus, due tecnici portoghesi in lizza per la panchina: sempre che Allegri lasci…
15 Gennaio 2017

Orsolini e le sue prime parole da bianconero: “ecco perchè ho scelto la Juve”. E sul paragone con Robben…

La Juventus ancora una volta è si è aggiudicata uno dei giovani più promettenti del calcio italiano: ecco le prime parole da bianconero di Orsolini

La telenovela legata al futuro di Riccardo Orsolini è giunta al termine. La Juventus ha superato la concorrenza di molti club assicurandosi uno dei giovani più promettenti del calcio italiano. Il giocatore rimarrà all’Ascoli fino al termine della stagione per poi trasferirsi in bianconero a giugno. Ospite negli studi di ‘Premium Sport’, l’esterno ha parlato della scelta fatta:

“Sarà il campo a decidere se sono pronto. Sarà un bel salto ma sta a me dimostrare il mio valore. Sono pronto a migliorare ed imparare, soprattutto in fase difensiva. E’ un club importante, con un bel progetto e punta sui giovani: sarà la piazza migliore per mettersi in mostra. Sarebbe un sogno giocare con Verratti. La mia esplosione? E’ successo tutto in poco tempo, in un annetto. Finirò la stagione all’Ascoli e comincerà una nuova avventura che spero mi porti fortuna. Non ho ancora parlato con nessuno della Juventus, però ho Pjanic e Dybala al fantacalcio… Ruolo? Nasco come attaccante esterno, sono mancino e preferisco giocare a destra per accentrarmi e tirare o fare assist. Il paragone con Robben? Al momento mi sembra esagerato, magari!”.

Comments are closed.