Treviso perde pezzi di calcio, chiuso il settore giovanile
13 Dicembre 2016
C’è voglia di Juventus-Roma: che arrivi presto sabato sera
13 Dicembre 2016

Sanremo 2017, i nomi dei 22 big in gara

Carlo Conti ha svelato i protagonisti della 67esima edizione del Festival: tra i grandi ritorni Al Bano, Fiorella Mannoia, Giusy Ferreri e Ron. Scelte anche le 8 Nuove Proposte

Dopo le tante voci che si sono rincorse nelle ultime settimane, ecco finalmente i nomi dei protagonisti della 67esima edizione del Festival di Sanremo, che si svolgerà dal 7 all’11 febbraio nella storica cornice del teatro Ariston.

A svelarli Carlo Conti durante “Sarà Sanremo”, serata speciale, in onda su Rai 1, dedicata al Festival. Grandi ritorni, habitué, figli dei talent, e mostri sacri, a comporre quello che il padrone di casa ha definito “un mazzo di fiori vario e bellissimo”. 22 big (2 in più rispetto a quelli annunciati in precedenza): Al Bano con la canzone “Di rose e di spine”, Elodie con “Tutta colpa mia”, Paola Turci con “Fatti bella per te”, Samuel con “Vedrai”, Fiorella Mannoia con “Che sia benedetta”, Nesli e Alice Paba con “Do retta a te”, Michele Bravi con “Il diario degli errori”, Fabrizio Moro con “Portami via”, Giusy Ferreri con “Fatalmente male”, Gigi D’Alessio con “La prima stella”, Raige e Giulia Luzi con “Togliamoci la voglia”, Ron con “L’ottava meraviglia”, Ermal Meta con “Vietato morire”, Michele Zarrillo con “Mani nelle mani”, Lodovica Comello con “Il cielo non mi basta”, Sergio Sylvestre con “Con te”, Clementino con “Ragazzi fuori”, Alessio Bernabei con “Nel mezzo di un applauso”, Chiara con “Nessun posto è casa mia”, Francesco Gabbani con “Occidentali’s karma”, Bianca Atzei con “Ora esisti solo tu”, Marco Masini con “Spostato di un secondo”.

LA GARA – Si esibiranno 11 big a sera nelle prime due giornate del Festival. Di questi 11, i primi 8 accederanno alla serata del venerdì, per un totale di 16 campioni. Gli ultimi 6 (i 3 della prima serata e i 3 della seconda), invece, prenderanno parte ad un torneo di eliminazione il giovedì: due saranno eliminati, mentre gli altri 4 si aggiungeranno ai 16 finalisti del venerdì. A questo punto entrano in campo la giuria di esperti e quella demoscopica: le ultime 4 canzoni saranno eliminate, e la serata conclusiva, sabato 11 febbraio, si esibiranno i 16 campioni rimasti in gara.

Grande attenzione intorno ai big, ma “Sarà Sanremo” ha visto anche sfidarsi i 12 giovani finalisti delle Nuove Proposte. La giuria, composta da Fabio Canino, Andrea Delogu, Anna Foglietta, Amadeus e Massimo Ranieri, ne ha scelti 6 che andranno a Sanremo, insieme ad altri 2 provenienti da Area Sanremo: Valeria Farinacci, Braschi, Leonardo La Macchia, Tommaso Pini, Maldestro, Lele, Marianne Mirage, Leo Stain.

Comments are closed.