La vitamina che combatte il Cancro! Si trova in alcuni frutti, ma vogliono renderla illegale
29 ottobre 2016
La Juventus riporta la Figc in tribunale: vuole 581 milioni per Calciopoli
29 ottobre 2016

“Sono diventata una tro… E ora mio figlio…”. Belen-choc, crolla in tv: pianto e confessione / Video

Belen Rodriguez da Maurizio Costanzo: “Sono diventata anche tr***ia. Stefano? Mi ha lasciato lui”

 “Io sono testarda, sono una che fa tutto quello che ha dentro il cuore, ma ci ho provato veramente tanto, e sono arrivata a un momento della vita in cui ho capito che non potevo fare più nulla. Sono diventata mamma, tr***a, cuoca, ma qualsiasi vestito che mettevo non serviva, facevo le cose solo io, e ho deciso di spegnere l’interruttore. Mi ero spogliata di tutto, non avevo più niente da fare, da dire. Adesso mi resta solo mio figlio“. Belen Rodriguez si confessa in una lunga intervista a Maurizio Costanzo. La showgirl argentina, parla della fine della storia con Stefano De Martino: “E’ stato lui a lasciarmi”, ma “è un bravissimo papà, viene in casa, giochiamo insieme con Santiago”, “ho voltato pagina. Sono serena”.

Dei suoi vecchi amori dice: “Marco Borriello è stato il mio primo amore, una storia fortissima, ma è finita. Sentivo troppo il dipendere da qualcuno”. E Fabrizio Corona, rivela, “Quest’estate, non l’ho mai detto, ma ci siamo sentiti. Mi ha scritto un messaggio: Torna a essere la zingara di una volta. E io gli ho assicurato: Stai tranquillo, c’è ancora. Io so davvero chi è Corona, so che problemi ha. Mi è dispiaciuto veramente tanto, qualche settimana fa, quando ho saputo che l’hanno arrestato di nuovo. Lui è un masochista, me ne combinava talmente tante. Mi fidavo, ero innamorata, ma alla fine non ce la facevo più. Oggi gli voglio bene”. Nel suo cuore, ora, c’è Andrea Iannone: “La mia nuova storia non la voglio esporre molto, dico solo che ho trovato una persona che mi dà tutte le cose che non mi hanno mai dato”.

 blen-costanzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *