Crolla un calvalcavia, “decine di corpi dappertutto” una tragedia devastante
31 marzo 2016
Arrestata infermiera di 27 anni: ecco cosa faceva ai genitali dei pazienti
31 marzo 2016

Choc nel mondo del cinema: Michael Douglas sta morendo, lui scrive nei social

In un primo momento era stato l’entourage dell’attore a smentire la notizia ma l’assenza di un comunicato ufficiale aveva comunque lasciato i fan con il fiato sospeso. Per questo motivo Michael Douglas ha deciso di mettere la parola fine alle notizie che riportavano la sua ‘’imminente morte’’.

La voce si era diffusa poco più di due settimane fa e a lanciarla era stata un tabloid. Poche ore e ovviamente – visto che stiamo aprlando di uno dei pilastri del cinema americano – ha fatto il giro del mondo. Dopo la smentita del suo staff, l’attore 71enne ha deciso di mettere al parola fine alla bufala che ormai era diventata virale. Su Facebook l’attore ha pubblicato un video in cui si mostra in salute e in forma prima di un tuffo, durante una recente vacanza in Messico

Just got back from a fabulous Mexico Spring Break holiday with the family to discover once again a smarmy tabloid gets it wrong. Here to tell my fans that I couldn’t feel healthier or happier celebrating my 5th year clean of cancer. Had my yearly check up a few weeks ago and I am 100% cancer free.

Pubblicato da Michael Douglas su Lunedì 28 marzo 2016

La smentita è al veleno: ‘’Sono appena tornato da una favolosa vacanza di primavera in Messico con la mia famiglia e ho scoperto di nuovo l’errore di uno schifoso tabloid. Sono qui per dire ai miei fan che non potrei essere più in salute e più felice di così. Sto festeggiando il mio quinto anniversario senza il cancro. Ho fatto da poche settimane il check up annuale e sono al 100% libero dal cancro’’.

All’attore, marito della collega Catherine Zeta Jones, nel 2010 gli era stato diagnosticato un tumore alla gola. Pochi anni dopo, senza remore e imbarazzo, aveva lasciato dichiarazioni choc al Guardian, relativamente alle cause del suo cancro alla gola. Douglas aveva spiegato che a causargli il tumore era stato il sesso orale praticato alle donne: “Senza voler entrare troppo nei dettagli, questo tipo di cancro è causato dall’HPV (papilloma virus), che di fatto è causato dal cunnilingus.” Dopo l’intervista, la stampa era stata costretta  a scomodare fior di specialisti (uno per tutti, il professor James McCaul, luminare nel campo del tumore al collo della Bradford Royal Infirmary, intervenuto su The Independent) per tranquillizzare l’opinione pubblica sui rischi legati a questa pratica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *