Sagre dʼItalia: dieci sagre di sapori 6-7-8 maggio
2 maggio 2016
Eleonora Brigliadori “Ho sconfitto il cancro senza curarmi”
2 maggio 2016

Taglio al roaming: ecco cosa cambierà per le tariffe

Finalmente ci sono ottime notizie per le nostre tariffe grazie alla decisione di apportare un importante taglio al roaming. Il roaming è molto usato nella telefonia mobile perché permette agli utenti di connettersi tra loro anche se non sono in quel momento in una zona coperta dal loro operatore. In questo modo sarà possibile accedere ad internet e alle funzioni di telefonia mobile servendosi di un altro vettore telfonico ad un prezzo maggiorato. L’Unione Europea ha deciso di creare un sostanzioso taglio al roaming ma in vista della sua completa eliminazione dal 2017. Riuscendo, in questo modo, a poter viaggiare in Europa senza spendere una fortuna in spese telefoniche.

Con il taglio al roaming, i costi sono diventati finalmente accessibili a tutti con un sovrapprezzo di cinque centesimi al minuto per le chiamate, due centesimi per i messaggi di testo e cinque centesimi per il traffico dati. Naturalmente questi costi sono tutti iva esclusa. Questi costi sono abbordabili soprattutto se si pensa alle vecchie tariffe che prevedevano diciannove centesimi per le chiamate, sei per i messaggi di testo e addirittura venti per il traffico dati. Entro dicembre il roaming dovrebbe essere eliminato completamente e l’Unione Europea dovrà creare leggi per evitare che i soliti furbi riescano ad approfittare da questa situazione. Questo significa che non dovrebbe essere possibile acquistare una scheda SIM in un paese più conveniente per poi usarla nel proprio paese d’origine.

A questo punto dobbiamo aspettare ancora vari mesi prima che il taglio al roaming si tramuti nella sua completa eliminazione. Qualcuno di voi è stato, questo fine settimana, fuori dai confini dell’Italia? Diteci se questo taglio è stato già inserito.

Leggi anche ADDIO ROAMING

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *