“Regeni ucciso da una banda di rapinatori”
25 marzo 2016
We Love Football, sconfitta al debutto contro il Borussia Dortmund
25 marzo 2016

La Apple sospende IOS 9.3 blocca alcuni modelli di IPhone e Ipad

A sorpresa Apple ha sospeso momentaneamente per alcuni specifici modelli la distribuzione del nuovo aggiornamento del proprio sistema operativo destinato ai dispositivi mobile, decisione presa dopo l’arrivo di innumerevoli segnalazioni di utenti che lamentano come iOS 9.3 blocca iPhone ed iPad meno recenti quali iPhone 5s, iPad Air ed iPad Air 2, rendendoli inutilizzabili.

Apple aveva iniziato la distribuzione del nuovo iOS 9.3 subito dopo la fine del keynote 2016 ufficiale nel quale, oltre alla nuova versione di iOS 9.3 sono stati presentati i nuovi iPhone SE ed iPad 9.7 Pro, ma fin da subito sono arrivate le prime segnalazioni da parte di un rilevante numero di utenti che  dopo aver aggiornato i meno recenti iPhone 5s, iPad Air ed iPad Air 2, al successivo riavvio del dispositivo, rimanevano bloccati alla pagina di sblocco ed attivazione, senza possibilità alcuna di procedere oltre, anche inserendo i corretti dati per Apple ID e password.

ios 9.3 blocca iPhone

Apple ha così deciso di bloccare momentaneamente la distribuzione di iOS 9.3 su dispositivi meno recenti in attesa di analizzare al meglio il problema e rilasciare una versione priva del bug.

Per coloro che invece si sono ritrovati con un dispositivo completamente bloccato dopo l’update ad iOS 9.3, Apple suggerisce di risolvere il problema procedendo allo sblocco del dispositivo via iCloud od ancora collegandolo ad un PC o Mac attraverso iTunes.

Queste le parole ufficiale di un portavoce Apple in merito alla vicenda:

“Dopo l’aggiornamento ad iOS 9.3 alcuni dispositivi  (iPhone 5s e precedenti ed iPad Air e precedenti) può richiedere di inserire Apple ID e la password utilizzati per configurare il dispositivo in modo da completare l’aggiornamento del software […] In alcuni casi, se i clienti non ricordo la password od anche inserendo quella corretta, il dispositivo rimarrà in uno stato inattivato fino a che non saranno in grado di reimpostarla. Per questi dispositivi più vecchi, abbiamo temporaneamente bloccato l’aggiornamento e rilasceremo una versione aggiornata di iOS 9.3 nei prossimi giorni che non richieda questo passaggio.”

Ricordiamo che questo non è il primo caso in cui Apple decide di sospendere il rilascio di un aggiornamento di iOS visto che, già nel 2014, la casa di Cupertino fu costretta a bloccare il rilascio di iOS 8.0.1 per un problema che inibiva ai dispositivi di agganciare la rete telefonica subito dopo l’update.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *