Il mio viso è attraente? Lo avete chiesto a Google, ecco la risposta
6 gennaio 2017
Ha guidato senza patente per 58 anni: anziano fermato e multato
6 gennaio 2017

Apple nel 2017: iPhone 8, iMac, iPad Pro e tanto altro

Il 2017 potrebbe essere un anno fondamentale per Apple, sopratutto perchè ci si attende una risalita nelle vendite degli iPhone con un modello che sengerà il decimo anniversario e, si dice, un profondo cambiamento con il passato. Le novità riguarderanno anche iPad Pro, iMac e non solo…
iPhone 8 – Settembre 2017

Forse l’iPhone più atteso di sempre dopo il primo e storico smartphone Apple lanciato nel 2007. Quest’anno l’azienda festeggerà il decimo anniversario del suo dispositivo di punta, e per questo il nuovo modello potrebbe (e dovrrebbe…) davvero essere rivoluzionario.

Stando agli ultimi rumor, Apple è pronta a rilasciare tre modelli: due saranno una sorta di iPhone 7s e 7s Plus con novità per lo più hardware, mentre il terzo integrerà tantissime innovazioni.

Il desing di questo iPhone 8 dovrebbe cambiare radicalmente, con una parte frontale interamente in vetro e senza bordi. Lo schermo sarà di tipo OLED da 5 pollici, senza però curvature come sul Galaxy S7 Edge. Il tasto Home d il Touch ID saranno integrati al di sotto del display e saranno praticamente invisibili. Anche il retro sarà realizzato interamente in vetro. Prevista anche la ricarica wireless, ma su questo punto non abbiamo molti dettagli (si parla di una vera e propria ricarica a distanza).

Chiaramente non mancheranno novità hardware come il nuovo processore A11 e probabilmente un sensore in grado di riconoscere il volto degli utenti per sbloccare il dispositivo. Ci si attendono importanti novità anche per la fotocamera. Queste ultime novità, insieme alla ricarica wireless, riguarderanno tutti e tre i modelli.

iPad Pro – Primavera 2017

Salvo sorprese, a marzo dovrebbeo essere lanciati i nuovi iPad Pro nelle versioni da 9.7 e da 12.9 pollici, insieme ad un inedito modello intemedio che dovrebbe avere uno schermo tra i 10.1 e i 10.9 pollici. Poche le novità di design, mentre a livello hardware avremo miglioramenti per processore e fotocamera. Forse solo la versione da 10 pollici potrebbe presentare una parte frontale edge-to-edge interamente in vetro e senza bordi.

Non è escluso il rilascio di un iOS finalmente ottimizzato e specifico per iPad, con funzioni pensate soprattutto per gli utenti pro.

iMac – Primavera 2017

Se il 2016 è stato l’anno dei portatili, il 2017 potrebbe avere come grande protagonista la linea desktop di Apple. In primavera dovrebbero essere presentati i nuovi iMac con processori Intel Kaby Lake e scheda grafica AMD. Ci si aspettano novità anche per il design, con un profilo rinnovato e ancora più sottile rispetto ai modelli attuali. Lato connettività, Apple potrebbe optare per le sole porta USB-C.

Mac Pro

Su questo modello non ci sbilanciamo con le date, ma dopo 4 anni è leciso aspettarsi un update hardware, con nuovi processori e schede grafiche. Il design dovrebbe rimanere indentico a quello dell’attuale modello.

Mac mini

Stesso discorso per il Mac mini, il cui ultimo update risale al 2014. Anche in questo caso Apple potrebbe rilasciare un modello con processori, schede grafiche e SSD rinnovati.

MacBook – Primavera 2017

Sempre in primavera, Apple potrebbe presentare un piccolo aggiornamento per il MacBook 12 pollici lanciato nel 2015, con nuovi processori e nuove schede grafiche. Design identico.

MacBook Pro – Autunno 2017

Non è escluso il lancio di nuovi modelli di MacBook Pro a fine anno, con una sola novità: processori Intel Kaby Lake.

Addio definitivo al modello MacBook Air.

Apple Watch Series 3 – Autunno 2017?

Se Apple Watch Series 3 sarà lo sapremo solo a fine anno, visto che prima dell’estate non sono previsti update in questo senso. La Series 3 dovrebbe comunuqe apportare solo migliorie hardware e nessuna novità di design. La versione “Cellular” dovrebbe arrivare solo nel 2018.

Software

A giugno 2017 saranno presentati iOS 11, macOS 10.13, watchOS 4 e tvOS 11, con rilasci previsti solo in autunno dopo le varie beta. Difficile sbilanciarsi sulle novità.

Su iOS 11 ci si attende il supporto alle Apple Pencil su iPhone, un’app social di Apple in grado di competere con Facebook e Snapchat, e probabilmente alcune novità legate alla realtà aumentata.

Altro

Niente Apple TV per il 2017, mentre ci si attende una sorta di Hub standalone per la gestione di tutti gli accessori HomeKit. Questo Hub si collegherebbe con tutti i dispositivi Apple, dall’iPhone alla Apple TV, per gestire gli accessori compatibili con la piattaforma HomeKit. Previsto il supporto per Siri.

E voi, cosa vorreste da Apple per questo 2017?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *