Allegri fa tremare i tifosi della Juve…
30 maggio 2016
Forte terremoto al Centro Italia: paura tra Toscana e Umbria, magnitudo 4.1
30 maggio 2016

Mourinho pronto a follie per Pogba, per la Juve è una questione di marketing

Il Times, autorevole quotidiano inglese, ne è convinto: tra le richieste prioritarie di José Mourinho per il suo Manchester United c’è anche il centrocampista della Juventus Paul Pogba e che da parte del club bianconero è arrivata una prima vera apertura all’ipotesi di mettere il suo gioiello sul mercato. La Juventus è intenzionata a fare cassa attraverso una cessione molto remunerativa, per intenderci a cifre molto vicine se non superiori ai 100 milioni di euro investiti all’epoca dal Real Madrid per Gareth Bale. Una prospettiva che non spaventa Mourinho e lo United, che sarebbe ben lieto di riaccogliere Pogba dopo l’esperienza nel settore giovanile e il traumatico addio dovuto soprattutto ai pessimi rapporti tra il tecnico di allora Ferguson e l’agente del francese, Mino Raiola.

UOMO MARKETING – La Juve valuta dunque una possibile separazione per poi muoversi in entrata per rinforzare il centrocampo, ma si interroga se valga o meno la pena privarsi non solo di uno dei primi calciatori nel panorama europeo, ma anche di uno straordinario uomo marketing. SportsPro, l’elenco delle grandi multinazionali a caccia di un testimonial di grande prestigio, ha infatti stilato la classifica “World’s most marketable athlete”, che colloca Pogba dietro soltanto la stella NBA dei Golden State Warrios Steph Curry e davanti all’asso indiano del cricket Virat Kohli. Il francese è il primo tra i calciatori in questa speciale graduatoria, lasciandosi alle spalle pure il fenomeno del Barcellona Neymar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *