Dybala vuole le Olimpiadi. Ha espresso, forte e chiaro, il suo desiderio di vestire la maglia dell’Argentina per cercare l’oro a Rio de Janeiro. Ma la Juventus non vuole sentirci e, com’è nei suoi diritti, ha negato l’attaccante al Tata Martino, ct dell’Alibiceleste. Che èerò non demorde: inserito nella lista dei preconvocati, dove c’è anche l’interista Icardi, la federazione argentina vuole provare a convincere la società bianconera.

SI MUOVE L’AFA – Il presidente dell’AFA, federazione calcistica argentina, Luis Segura, ha lanciato un appello: “Stiamo facendo tutti gli sforzi possibili per i giocatori, stiamo lavorando con i club che, purtroppo, non sono obbligati a lasciarci i giocatori. Daniel Angelici sta trattando perché permettano a Dybala di giocare l’Olimpiade“. Continuerà quindi il tormentone Dybala. Non di mercato, perché il giocatore rimarrà alla Juve, ma olimpico.