Domenica esordirà in serie A… a 40 anni! Una storia incredibile
13 maggio 2016
I 50 gadget che ci hanno cambiato la vita
14 maggio 2016

Juve: il Real ha già ricomprato Morata. Sarà ceduto e ha incontrato anche il PSG

Il destino di Alvaro Morata, in parte, è ormai segnato. Dopo i pensieri di Florentino Perez che vi abbiamo raccontato dalla scorsa estate, passando per i contatti dall’autunno di questa stagione, il Real Madrid ha deciso da qualche giorno di esercitare la recompraper l’attaccante spagnolo cresciuto proprio nel settore giovanile delle merengues. Secondo quanto appreso da Calciomercato.com è praticamente tutto fatto: il Real ha avviato la macchina burocratica per riscattare Morata, versando 30 milioni di euro nelle casse della Juventus come pattuito. Nulla può contro questa mossa il club bianconero; neanche il giocatore, legato al Real Madrid dove è cresciuto e che è squadra della sua città. Ma dove probabilmente non giocherà il prossimo anno, a meno di scelte diverse.

DALLA PREMIER AL PSG – In queste settimane, infatti, il Real ha fatto sapere – avvisando la Juve della recompra ormai stabilita – di voler rivendere Alvaro se arrivassero offerte molto alte, attorno ai 45/50 milioni di euro. E dunque di metterlo all’asta per il miglior offerente; sempre che non decida Zinedine Zidane di trattenerlo, mossa che fin qui non ha assolutamente avanzato, anzi. Per questo, l’entourage di Morata è stato autorizzato a trattare con i top club europei: la Juventus potrebbe decidere di ricomprare nuovamente Alvaro pagando una cifra stabilita al Real Madrid, se ne parlerà in un contatto diretto tra Marotta e la dirigenza blanca. Ma è molto difficile competere con chi lo vuole: il Manchester United aspetta l’arrivo di Mourinho che vorrebbe Morata, avendolo lanciato al Real. Antonio Conte lo prese alla Juventus senza poi allenarlo perché scelse le dimissioni, ma adesso ha fatto muovere passi anche al suo Chelsea. Intanto spinge l’Arsenal e si è inserito anche il Paris Saint-Germain, fresco d’addio di Ibrahimovic: nei giorni scorsi c’è stato un incontro a Parigi con l’entourage del ragazzo. Una corsa che al momento vede come molto difficili inserimenti di club italiani: il Napoli ci ha provato, ma è una pista congelata e archiviata così come qualsiasi altra suggestione. In Italia, Morata vede Juve. Ma intanto il Real lo ricompra. E lo mette in vendita: lo vogliono davvero tutti…

 

fonte: calciomercato.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *