Fisco,in due anni gli italiani hanno pagato 7 miliardi di tasse locali in più
21 marzo 2016
Conte si innamora di Perisic, ecco la maxiofferta
21 marzo 2016

Addio Sabatini? La causa e’ Zecca

Spalletti non voleva che la notizia uscisse in un momento così delicato, ma Sabatini ha preferito non attendete altro tempo per annunciare il suo addio alla società giallorossa dal 30 giugno. Pallotta ha tolto gradualmente poteri sul mercato a Sabatini, che nei piani del patron giallorosso dovrebbe limitarsi al compitino ed assecondare completamente le richieste della proprietà. Sabatini non è, però, quel tipo di ds e tra le cause principali del suo addio – secondo Il Tempo –  c’è Alex Zecca, braccio destro di Pallotta che ha messo radici a Trigoria e chiede di essere coinvolto nella gestione della squadra.

L’Inter segue il ds giallorosso da anni e Thohir è tornato all’attacco quando ha capito che i tempi del suo addio alla Roma erano maturi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *