TEMPESTA SU ROMA, TROMBA D’ARIA DISTRUGGE DUE PIANI DI UN PALAZZO A LADISPOLI: FERITI
6 novembre 2016
”MIO FIGLIO CALCIATORE GUADAGNA 110MILA EURO ALLA SETTIMANA, IO VIVO IN UNA TOPAIA”
7 novembre 2016

METEO – UN BRUTTO COLPO PER GLI ITALIANI: ECCO L’ANNUNCIO DI COSA ACCADRA’ DA DOMANI

Inizio di settimana all’insegna del maltempo su gran parte dell’Italia. Dopo i temporali del fine settimana, a partire da lunedì 7 novembre, infatti, si registrerà un notevole peggioramento delle condizioni climatiche, con precipitazioni diffuse soprattutto al Sud e sulle Isole. A preoccupare di più, però, sono le piogge attese sulle regioni centrali, dal Lazio all’Umbria alle Marche, alle prese con i disagi causati dal violento sisma dello scorso 30 ottobre, che potrebbero rendere più difficili le operazioni di soccorso e messa in sicurezza.

Migliora, invece, il tempo al Nord, dove ci sarà cielo sereno e poco nuvoloso, mentre su tutto l’arco alpino la neve potrà scendere fino sopra i 1000/1200 metri. Il tempo rimarrà incerto fino al prossimo weekend, con un peggioramento delle condizioni soprattutto nella giornata di sabato. Nel corso dei prossimi sette giorni è atteso anche un ulteriore calo delle temperature, a causa del venti freddi in arrivo dal Nord Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *