ALLARME SULLE SPIAGGE ITALIANE: TUTTI A RISCHIO IMPETIGINE – ECCO COME SI PRENDE
15 giugno 2016
METEO, ARRIVA LA BOMBA DI CALDO: FINO A 42 GRADI
15 giugno 2016

La dieta del gelato

Ecco l’incredibile dieta del gelato

Il gelato è certamente l’alimento preferito nella stagione estiva, meglio ancora se si tratta di un prodotto artigianale.

Purtroppo però la stagione estiva è anche quella delle diete ed il gelato pesa molto sulle calorie giornaliere e spesso si deve rinunciare a questo gustoso alimento.
Per questo è sopraggiunto il dott. Pietro Migliaccio nutrizionista e presidente della Società Italiana di Alimentazione che propone la dieta del gelato.
Il dottore Migliaccio spiega che il gelato è un ottimo alimento che può essere inserito in una dieta equilibrata a sostituzione di alcuni pasti, ecco le regole.
La prima è quella che il gelato non venga mai mangiato dopo pranzo o cena come dessert, ma di sostituire un pasto con questo alimento.
Essendo un prodotto con specifiche quantità nutrizionali, può sostituire un pasto. Migliaccio spiega: “Il gelato ha una rilevante valenza nutrizionale perché contiene nutrienti molto importanti, proteine ad alto valore biologico, proteine del latte e dell’uovo, carboidrati semplici, facilmente assorbibili, e carboidrati più complessi presenti nel cono, che hanno un assorbimento più lento”. Chiarisce inoltre il dott. Migliaccio che al gelato non bisogna aggiungere altri dolci e che non bisogna utilizzarlo oltre una volta al giorno. Si possono però mangiare altri alimenti simili quali ghiaccioli, yogurt o frozen yogurt.
Se il gelato viene usato come spuntino la dose dev’essere minima, per apportare non oltre 100/150 calorie, diversamente se lo utilizziamo come sostituto di pasto si può arrivare a 350/400 calorie, aggiungendo magari della frutta fresca.
Il dottor Migliaccio ha spiegato che è consigliabile seguire la dieta del gelato per una settimana per perdere circa 2/3 kg in sette giorni ed è possibile seguirla nuovamente meglio a settimane alterne perché si tratta di un regime alimentare basato su circa 1200 calorie al giorno. Ovviamnte specifica che non è adatta a chi soffre di diabete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *