Giacca si apre in diretta TV: Tg2 “porno guerra tra conduttrici”
22 febbraio 2016
Sono 100 gli studenti che donano sangue all’Ospedale Santa Maria Annunziata di Firenze.
23 febbraio 2016

Facebook – ATTENZIONE alla “Catena di Sant’Antonio delle mamme”

La Polizia Postale ha lanciato un allarme ” ATTENZIONE alla “Catena di Sant’Antonio delle mamme” sul social Facebook.
Una nuova catena di Sant’Antonio circola in questi giorni su Facebook deominata Sfida delle mamme. Funziona semplicemente così una catena dova chi scrive dichiara di di essere stata nominata da un altro utente e di inserire almeno 3 foto nella quale si esprime la sua felicità di essere mamma.  Successivamente colei che è stata nominata sceglie altre 3 donne tra le amiche del social network e pubblica il post. Le madri taggate dalla precedente amica ricevono la notifica e  copiano il testo della Catena, inseriscono le foto dei propri bimbi e scegliendo altre “amiche madri” pubblicano a sua volta il messaggio e la catena si propaga.

La Polizia Postale per mezzo della pagina Facebook  Una vita da social ha  messo in guardia le utenti del social network sconsigliado di divulgare le foto dei figli piccoli, in attesa che siano maggiorenni. La Polizia Postale ha dichiarato inoltre che la metà delle foto presenti nei siti pedopornografici provengono da condivisioni sui social network.
Anche se non sembra è evidente quale sia lo scopo di queste Catene, ci sono madri che non postano foto dei figli su facebook ma questa “iniziativa” le invoglia a farlo ed è quì che l’azione scorretta di chi ha creato la catena prende il sopravvento.  Sentirsi “nominare” delle madri uniche e grandi forse da stimolo a molte donne inconsapevoli di quello che realmente sembra ci sia dietro questa odiosa catena.

Questo post di avviso è apparso nella pagina Facebook di Una vita da social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *