Richiamato salame nostrale a marchio “La Bottega di Adò” per possibile presenza di Salmonella
5 dicembre 2017
6 modi naturali per rimuovere la placca dentale
12 dicembre 2017

Ecco i trucchi per ottenere il rapporto sessuale perfetto

La penetrazione profonda non è altro che una forma di penetrazione che va particolarmente in profondità e cioè a colpire il famoso punto G.

Le posizioni che garantiscono una penetrazione particolarmente profonda sono anche quelle che creano maggiore attrito, per questo è fondamentale essere ben lubrificate… Ed essere pronte a sperimentare!

Ecco 5 posizioni che ti potranno assicurare una penetrazione da orgasmo assicurato.

Carriola

È esattamente come il gioco della carriola che facevi a scuola, solo che sei nuda e fai sesso. Mettiti in posizione, con le braccia tese verso il pavimento a reggere il tuo peso mentre il partner ti sorregge le gambe da dietro e ti penetra da in piedi.

Se ti accorgi che la fatica è troppa, mettiti a faccia in giù con i fianchi a bordo del letto e lascia che lui ti sollevi le gambe.

Bitilasana

Non lasciarti intimorire dal nome di questa posizione, deriva dallo yoga. In realtà è la posizione più sicura del kamasutra per una penetrazione profonda. Mettiti a quattro zampe e inarca il più possibile all’indietro la schiena di modo che i tuoi fianchi siano rivolti verso l’alto.

Ottieni una sensazione ancora più profonda spingendo il corpo indietro con le mani e ruotando i fianchi per sfruttare l’angolazione.

Cow-girl

Una delle posizioni migliori del kamasutra per una penetrazione profonda è la comunemente detta smorzacandela, cioè a cavalcioni sopra di lui. La velocità, la profondità e l’angolo di penetrazione sono tutti decisi da te, e di conseguenza questo spesso consente un orgasmo più facile da raggiungere e più intenso. Una volta sopra, se desideri aumentare al massimo la penetrazione, devi solo allargare le gambe e piantare i piedi sul letto o per terra. Questo ti permetterà di spingere il bacino verso il basso.

NB. Questa posizione ha il non trascurabile vantaggio di stimolare anche il clitoride in quanto i vostri due bacini saranno a stretto contatto.

Missionario con variazione

Fare sesso nella posizione del missionario crea molta intimità, ma se siete alla ricerca di una penetrazione più profonda, potrai essere tentata di non prendere neanche in considerazione questa posizione. Non farlo, basta un accessorio e il gioco diventerà molto più appagante. Il trucco è proprio sollevare il bacino posizionando un cuscino sotto la parte della schiena bassa.

Un’altra variante può essere quella di lasciare che il tuo partner porti le tue gambe al petto, come per farti rannicchiare: più sei snodata più riuscirai ad avvicinare le caviglie al viso permettendo una penetrazione profonda.

Forbice

Partendo sempre dalla posizione del missionario, una volta che la penetrazione è avvenuta solleva le gambe una alla volta, in modo che esse si trovino sulle spalle del partner. Questo movimento andrà a creare un nuovo angolo di apertura per lui che potrà penetrarti così più vigorosamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *