Ci siamo, ecco il referendum, Trivelle: sì, no o astenersi? facciamo chiarezza
14 aprile 2016
Le migliori offerte Amazon di giovedì 14 aprile
14 aprile 2016

Caso Infront diritti tv, stangata in arrivo per Mediaset e Sky

Multa Antitrust Sky Mediaset. Poco meno di trenta milioni a testa per Sky e Mediaset, meno di dieci milioni per l’advisor Infront, “spiccioli” per la Lega Calcio. Così, secondo insistenti e autorevoli rumors, l’Antitrust ha deciso di sanzionare il “cartello”, la cui esistenza viene dunque così ufficializzata, che le due emittenti televisive avrebbero messo in piedi nella primavera del 2014 per spartirsi la grande torta dei diritti tv della serie A, triennio 2015-2018. La notizia ha cominciato a circolare ieri ed è ripresa oggi da diverse testate tra cui La Repubblica.

Precedentemente, l’Autorità garante per la concorrenza e il mercato (Agcm), come da procedura, aveva inviato, per un parere non vincolante, la propria decisione all’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (Agcom).

Nei prossimi giorni, la sentenza tornerà all’Antitrust accompagnata dalle opportune valutazioni, poi verrà pubblicata. A quanto pare il collegio avrebbe dunque confermato l’esistenza di un accordo tra le due emittenti, le quali con l’aiuto di Infront Italia, hanno, come è scritto nella “comunicazione delle risultanze istruttorie”, «alterato il confronto concorrenziale in sede di partecipazione alla gara (…) evitando il dispiegarsi di dinamiche concorrenziali fra gli operatori attivi sul mercato e ostacolando l’ingresso di potenziali nuovi operatori».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *