Tredicesime a rischio in più di un’azienda su cinque
15 novembre 2016
In Italia si pagano quasi mille euro di tasse in più rispetto alla media europea
15 novembre 2016

WhatsApp, come fare videochiamate gratis

WhatsApp celebra il traguardo del miliardo di utenti sparsi in tutto il mondo mettendo a disposizione un servizio di videochiamata gratuito. Ad annunciarlo è una nota del popolarissimo social network, rilevato da Facebook nel febbraio 2014 per 19 miliardi di dollari. L’applicazione si pone così in diretta concorrenza con app come Face Time di Apple, la veneranda Skype e le app più recenti  come Wire. La funzione è disponibile per i sistemi operativi iOS, Android e Windows Phone.

Come fare videochiamate con WhatsApp?

WhatsApp punta a rendere le comunicazioni semplici e veloci, a partire dal lancio di una videochiamata. Per farlo, infatti, basta entrare in una chat con uno dei nostri contatti e cliccare sul pulsante a forma di cornetta del telefono (lo stesso con cui già ora si possono avviare le telefonate con la tecnologia VoIP, cioè via internet). A questo punto WhatsApp ci chiederà se preferiamo avviare una semplice telefonata o una videochiamata.

Quanti Mega consuma una videochiamata con WhatsApp?  

Facetime sembrerebbe la più efficiente sul fronte del consumo di dati, con i suoi 7,5MB per una videochiamata di circa 5 minuti, contro i 32MB di Facebook Messenger e i 46MB di Skype. Se WhatsApp riuscisse a portare il consumo di dati sotto il livello di Facetime, la questione potrebbe farsi davvero interessante, trasformando le videochiamate in qualcosa in più di un semplice vezzo.

Comments are closed.