Sepolto vivo con smartphone e Skype. Per tre giorni invia video dalla bara
4 marzo 2017
Schiacciato dai giornali porno, muore a 50 anni: lo trovano dopo sei mesi. “La collezione pesa 6 tonnellate” 
4 marzo 2017

Arriva la Tv di YouTube. Obiettivo giovani 

YouTube, la piattaforma video più famosa del mondo, lancia la sfida alle tv offrendo agli iscritti negli Stati Uniti un servizio streaming con 40 canali, comprese le principali reti di news come Abc, Nbc e Fox, diverse programmazioni sportive e film. Il nuovo servizio della società che fa capo a Google si chiama “YouTube tv” e l’offerta è rivolta soprattutto ad un pubblico di giovani, secondo quanto annunciato dall’amministratore delegato dell’azienda, Susan Wojcicki, durante una conferenza stampa in streaming dalla California. “Non c’è dubbio che ai millennial piacciano i contenuti televisivi, però abbiamo capito che non amano vederli su uno schermo tradizionale”, ha spiegato la manager, “li vogliono in diretta e on demand, quando vogliono e su qualsiasi dispositivo”.

L’iscrizione costerà 35 dollari al mese (contro i 9,99 dollari di Netflix) e consentirà l’accesso a un massimo di sei dispositivi, tra telefonini smart, tablet e televisori, in concorrenza diretta con quando offrono la Sling tv di Dish o la Direct tv di AT&T. Il servizio, basato sulle connessione internet, quindi senza satellite o cavo, consentirà anche la possibilità di registrare alcuni contenuti. Pagando una commissione addizionale sarà poi possibile accedere a programmazioni non comprese nel pacchetto. Secondo gli ultimi dati sulla piattaforma, YouTube ha superato ogni record con oltre 1 miliardo di ore di video visti al giorno. Un risultato che supera di 10 volte quello del 2012.

Comments are closed.