Ancora un caso di meningite in Toscana. Profilassi per chi si trovava all’Otel di Firenze nella nott e fra il 30 aprile e il 1 maggio
10 maggio 2016
Le stazioni abbandonate della METRO di PARIGI sono diventate Piscine, Teatri e Ristoranti
10 maggio 2016

Come fare un bagno rilassante

Un bagno rilassante è la soluzione ideale per alleviare lo stress dopo una lunga giornata faticosa, ecco alcuni consigli utiliUn bagno rilassante può rivelarsi un vero toccasana per la salute. Si tratta di uno dei trattamenti più efficaci per alleviare qualsiasi stato di alterazione psicofisica e dimenticare per un po’ i problemi della quotidianità. Ogni tanto è fondamentale dedicarsi a se stessi, lasciarsi coccolare dal calore dell’acqua e dal profumo di meravigliose fragranze. Per fare un bagno rilassante a tutti gli effetti a seconda del tempo a disposizione, è indispensabile seguire delle accortezze ben precise che talvolta vengono sottovalutate. Innanzitutto, per rilassare i nervi è consigliabile fare una docciaprima di dedicarvi al vostro bagno caldo.

Questo piccolo segreto allevierà la sensazione di immergervi in acqua sporca, poiché la vostra pelle risulterà già ben pulita e detersa. La pulizia del bagno è indispensabile per rendere il vostro momento intimo ed accogliente, poiché un ambiente sporco non aiuterà a farvi sentire in una situazione confortevole. Prediligete delle fragranze utili ad apportare la giusta sensazione di relax ed evitate prodotti artificiali con agenti chimici che potrebbero ostacolare il vostro momento di pace.

Spa treatment bathtub with floating rose petals and candles

Optate per prodotti alla lavanda, utili a favorire il sonno e a distendere i nervi. Per una perfetta cura della pelle, prediligere il sapone di Aleppo, noto per numerose proprietà benefiche e un profumo irresistibile. Anche la temperatura dell’acqua gioca un ruolo fondamentale: non dev’essere né eccessivamente calda né molto fredda, poiché il troppo calore potrebbe provocare dei giramenti di testa, mentre la temperatura fredda potrebbe farvi raffreddare. Per rendere questo momento un vero toccasana è indispensabile ricorrere all’utilizzo di candele, utili a rendere l’atmosfera calda e confortevole.

La presenza della fiamma soffusa che si unisce al delizioso profumo delle fragranze renderà il vostro bagno un momento unico e speciale. Siate accorti però a collocare le candele in zone sicure, dove non vi è il rischio che possano cadere o scivolare. Mettete a disposizione intorno a voi degli indumenti freschi, preferibilmente di cotone, nonché dei morbidi asciugamani da utilizzare successivamente al bagno. Infine, per un perfetto bagno rilassante, optate per un cuscino gonfiabile per appoggiare il collo e una radio per ascoltare della buona musica rasserenante.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *