FaceApp, possiede l’accesso a oltre 150 milioni di volti cosa c’è dietro…
26 Luglio 2019
Mangiare sano? ecco i migliori cibi per la tua salute
26 Luglio 2019

Limone: ecco i sui benefici per la salute

Limone: proprietà e benefici

Come mai il limone fa bene alla salute?  vediamo insieme questo grande alimento per il nostro organismo:

Le Proprietà e benefici del limone

Ecco quali sono le proprietà benefiche del limone:

  • Combatte i mali di stagione e rafforza il sistema immunitario;
  • E’ antiossidante poiché ricco di vitamina C che stimola la produzione di collagene;
  • Aiuta a mantenere il cuore in salute, grazie all’alta concentrazione di vitamina C;
  • Previene la formazione dei tumori, grazie all’alta concentrazione di limonina e limonene;
  • L’acido citrico e i citrati aiutano a regolare l’acidità dell’organismo ed ha inoltre proprietà alcalinizzanti;
  • La vitamina B contribuisce all’equilibrio nervoso, per la nutrizione e per l’equilibrio della pelle;
  • Ha proprietà antisettiche;
  • E’ ideale contro il gonfiore della pancia poiché il limone ha proprietà carminative;
  • Migliora la salute dell’apparato digerente, grazie alla pectina, una fibra solubile.
  • Aiuta a contrastare lo stress e la fiacchezza, ma anche la depressione;
  • Previene la formazione dei calcoli renali composti da ossalato di calcio;
  • Aiuta il corpo a depurarsi liberandosi da scorie e tossine;
  • Il limone aiuta dimagrire e restare in forma;
  • Aiuta a regolare la pressione grazie al potassio;
  • Depura il fegato;
  • Abbassa il colesterolo;
  • Protegge i vasi sanguigni;
  • Previene l’arteriosclerosi, favorendo la fluidità del sangue e rinforza i vasi sanguigni grazie alla vitamina B3.
  • Grazie all’alta concentrazione di vitamina C, il limone aiuta ad assimilare più ferro, quindi è utile contro l’anemia da carenza di ferro.

Quali sono gli usi e i rimedi naturali?

Del limone non si butta via nulla, soprattutto scorza e semi da cui si ricavano oli essenziali.

Rimedi naturali con i limoni

Vediamo alcuni dei rimedi naturali, e quindi degli utilizzi che si possono fare dei limoni.

  • Acqua e limone

Occorrente: una tazza di acqua tiepida, il succo di un limone, eventualmente poco miele.

Questa bevanda è la famosa doccia interna: si scalda l’acqua, che non deve essere bollente, e vi si spreme il succo di mezzo o di un limone. Se non si è abituati al sapore si può aggiungere un poco di miele. Va bevuta rigorosamente a digiuno la mattina.

E’ una bevanda perfetta per riequilibrare il pH dell’organismo, per stimolare il metabolismo e regolarizzare l’intestino, inoltre contrasta l’invecchiamento dei tessuti, l’arteriosclerosi, l’ipertensione, l’artrite, i reumatismi, fluidifica e depura il sangue etc. Insomma i buoni motivi per berla non mancano di sicuro.

  • Cicatrizzante

Occorrente: parte bianca della buccia del limone.

Tagliate un pezzo di buccia del limone, molto sottilmente, ricavando una buona parte di buccia bianca, Applicarla sul taglietto o sul graffio e fermare con un cerotto.

  • Gargarismi contro l’alitosi e il mal di gola

Occorrente: acqua fredda e mezzo limone.

Spremere il limone in acqua fredda ed utilizzare per i gargarismi contro il mal di gola o l’alitosi.

  • Sbiancante per i denti

Occorrente: una fetta di limone.

Strofinare la fetta di limone sui denti. Da non ripetere frequentemente per l’acido può corrodere lo smalto dei denti.

  • Coagulante

Occorrente: succo di limone, un batuffolo di cotone.

Versare un po’ di succo di limone su un batuffolo di cotone e premere sulle gengive sanguinanti per arrestare l’emorragia. E’ un ottimo rimedio anche per alleviare il prurito causato dalla puntura degli insetti.

  • Pediluvio

Occorrente: il succo di due limone, una tazza di sale, acqua calda.

Versare il succo di limone ed il sale in un secchio di acqua calda. Mettervi a bagno i piedi per 15 minuti. E’ un ottimo rimedio naturale contro i piedi stanchi e gonfi.

  • Tisana per depurare l’organismo

Occorrente: 300 ml di acqua, buccia di un limone, 1 cucchiaino di tarassaco secco.

Far bollire gli ingredienti per una decina di minuti, filtrare e bere.

  • Tisana per l’intestino

Occorrente: 1 bustina di tisana di malva, acqua calda e il succo di mezzo limone.

Porre 5 minuti in infusione la malva in acqua calda, aggiungere il succo del limone e bere. Ottimo rimedio contro l’intestino irritato ed affaticato.

ma ci sono come tutte le cose delle controindicazioni e degli effetti collaterali

Solitamente il limone è sconsigliato a chi soffre di gastrite, in realtà il succo di limone è alcalinizzante.

Non causa stipsi, se assunto la mattina e non se ne deve assumere troppo in caso di diarrea.

In realtà può causare l’erosione dello smalto dei denti ed irritare la bocca, per cui per esempio è preferibile bere l’acqua e limone con una cannuccia.

In caso di ulcere e reflusso gastroesofageo, prima di assumere rimedi a base di limone è bene chiedere il parere del medico.

Bene credo che per oggi sia tutto! ciao ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *