Scossa di magnitudo 4.7 nel Maceratese. Danni e scuole chiuse a Pieve Torina. Stop treni Civitanova-Macerata
10 aprile 2018

Jocca richiama i fiocchi di formaggio fresco per corpi estranei metallici. Coinvolti Esselunga, Bennet e Gros Cidac

Mondelez ha diffuso il richiamo volontario e precauzionale di numerose confezioni dei fiocchi di formaggio fresco magro Jocca per la possibile presenza di corpi estranei metallici. Sono stati ritirati dal mercato tutti i lotti con le date di scadenza fino al 27/06/2018 venduti nei formati:

2×150 g – EAN 8001590002407

2×175 g – EAN 7622210613455

175 g – EAN 7622210138088

Senza lattosio 150 g – EAN 7622210614827

I fiocchi di formaggio Jocca richiamati sono stati prodotti da Mondelez Deutschland Snack Production nello stabilimento di Deller Weg 3, a Bad Fallingbostel, in Germania.

In un comunicato, l’azienda dichiara che “non appena è venuta a conoscenza di questa situazione, Mondelez International è entrata in contatto con le Autorità italiane competenti per informarle e procedere al richiamo volontario del prodotto come misura precauzionale.

Il richiamo è stato diffuso dalle catene di supermercati Bennet, Esselunga e Gros Cidac.

Mondelez raccomanda ai consumatori che hanno acquistato i prodotti con le caratteristiche segnalate di non consumarli e rivolgersi al numero verde 800 055200, per concordare la modalità di ritiro e per eventuali rimborsi.

Dal 1° gennaio 2018, Il Fatto Alimentare ha segnalato 42 richiami, per un totale di 95 prodotti. Per vedere tutte le notifiche clicca qui.

Fonte ilfattoalimentare.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *