Si, Prostituirsi a 85 anni? Lei lo fa con passione e con tariffe orarie che…
27 maggio 2016
Parmigiano Reggiano e Grana Padano: le 7 differenze
28 maggio 2016

Cose da non fare a colazione se vuoi dimagrire

Saltare la colazione: l’abitudine più sbagliata ma che in molti facciamo è saltare la colazione o ridurla ad un caffè. E’ sicuramente un’abitudine da abbandonare, la mattina il nostro corpo ha bisogno di alimentarsi proprio perché arriviamo da un digiuno notturno di molte ore. Saltare la colazione oltre che a far male e a non darci le giuste energie per affrontare la giornata, ci fa ingrassare e rallenta il nostro metabolismo provocando a lungo andare un aumento di peso.

Non bere acqua a stomaco vuoto: la prima cosa da fare la mattina è bere uno o due bicchiere di acqua a stomaco vuoto per depurare l’organismo dalle tossine, l’ideale sarebbe un bicchiere di acqua e limone (ecco qui 3 tipi di persone che non devono bere acqua e limone). Se siete tra questi tipi di persone vi basterà bere solamente acqua, preferibilmente tiepida.

Bere succhi di frutta confezionati: evitate succhi di frutta confezionati, sono purtroppo ricchi di zuccheri e conservanti e non contengono le vitamine contenute nella frutta. Meglio sostituire il succo di frutta con una genuina spremuta di arancia o con della frutta fresca.

Non mangiare fibre a sufficienza: le fibre a colazione sono fondamentale poiché aumentano il senso di sazietà e aiutano a ridurre l’assorbimento di grassi e zuccheri, sono inoltre efficaci per il buon funzionamento intestinale. Cercate di mangiare a colazione sempre cereali integrali o fiocchi di avena.

Mangiare i biscotti: di biscotti in commercio ce ne sono un’infinità ma sono davvero pochi quelli che possono essere mangiati quotidianamente, cercate di preferire biscotti che non contengono zucchero, olio di palma, troppi grassi, conservanti e additivi. Leggere l’etichetta è importante, quando andate a fare spesa prendetevi 5 minuti di tempo per leggere le etichette, in questo modo saprete cosa state mangiando.

Dimenticare le proteine: molto spesso a colazione ci dimentichiamo le proteine, quest’ultime ci aiutano a darci la giusta energie e ad aumentare il senso di sazietà, in questo modo non avremmo la sensazione di fame che abbiamo quotidianamente.

Ricordatevi che la colazione perfetta deve contenere fibre, vitamine e proteine.

Un esempio di colazione ideale è uno yogurt magro con cereali integrali o fiocchi di avena, accompagnato con una tazza di tè nero o tè verde dolcificato con miele e un frutto fresco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *