Allarme alimentare, Conad ritira dal commercio una crema per presenza di glutine
8 giugno 2018
Firenze: aghi in una mozzarella comprata all’Esselunga. Scatta il sequestro
22 giugno 2018

Acqua minerale San Benedetto, allerta contaminazione: i lotti ritirati

Acqua Minerale San Benedetto S.p.A. sta ritirando dal mercato un lotto di acqua minerale naturale a marchio San Benedetto – Fonte Primavera, a causa della presenza di “contaminanti idrocarburici aromatici”. Si tratta del lotto 23LB8137E del formato da 0,5 L PET Naturale imbottigliato presso lo stabilimento Gran Guizza di Propoli (PE).

In seguito a dei campionamenti svolti dall’autorità sanitaria di competenza su alcune bottiglie prelevate presso un distributore automatico di bevande refrigerate, è stata rilevata una non conformità dovuta al superamento di tale tipologia di contaminanti. Da qui la decisione della società di provvedere al ritiro di tutte le bottigliette di acqua di quel lotto, che hanno una data di scadenza fissata al 16/11/2019.

Di conseguenza l’azienda invita chi l’avesse acquistata a non berla, restituendo le bottigliette in questione presso il punto vendita. Il richiamo si riferisce comunque solo ed esclusivamente all’acqua minerale Fonte Primavera imbottigliata presso lo stabilimento Gran Guizza di Popoli con il nome San Benedetto e limitatamente al lotto indicato. Tutte le altre bottiglie e lotti non sono risultati contaminati e possono essere consumati in totale sicurezza.

San Benedetto sta collaborando con le autorità competenti per capire le eventuali cause che hanno scatenato la presenza di contaminanti idrocarburici aromatici e dunque la risoluzione della problematica, in modo tale che in futuro non possa verificarsi più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *