7 cose che sarebbe meglio NON FARE a Capodanno
28 dicembre 2016
Meteo, allerta della Protezione civile: freddo e neve in arrivo in queste città
28 dicembre 2016

Usa, bufera sul co-presidente della campagna di Trump: «Cosa vorrei dal 2017? La morte di Obama»

È bufera su Carl Paladino, il co-presidente della campagna presidenziale di Donald Trump a New York. Nella sua lista di “speranze” per il 2017 Paladino ha inserito la morte di Barack Obama con il virus della mucca pazza e il trasferimento di Michelle Obama in Zimbabwe per vivere in una grotta con un gorilla. E la polemica è scoppiata.
Le scuse di Paladino non bastano a calmare le acque. I commenti «non erano destinati al grande pubblico. Non era mia volontà ferire le minoranze che ho trascorso anni a cercare di aiutare. Chiedo scusa» afferma Paladino, che è stato nel 2010 il candidato repubblicano per il ruolo di governatore. Paladino siede nel board di una scuola di Buffalo, travolta dalle richieste del pubblico a cacciarlo perchè «traditore dei valori americani». I controversi commenti di Paladino sono stati pubblicati da ArtsVoice, una pubblicazione settimanale di Buffalo, e sono stati criticati dai leader politici repubblicani e democratici, incluso il transition team di Trump.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *