Manchester City, la FA apre un’inchiesta: i ‘Citizens’ hanno eluso 3 volte l’esame antidoping
12 gennaio 2017
Atalanta, ecco la storia di Latte Lath dopo la grande serata allo Stadium: numeri importanti
12 gennaio 2017

Juventus, questa sessione di mercato potrebbe essere un enorme rimpianto…

La Juventus sta vivendo un mercato di gennaio ‘sottotono’. L’acquisto di Rincon ha praticamente chiuso le entrate bianconere, al massimo arriverà una riserva sulla fascia sinistra qualora partisse Evra. Poca roba. Lo stesso Rincon ieri si è presentato ai nuovi tifosi, palesandosi per ciò che è. Non certo un crack, non un calciatore che fa fare il salto di qualità alla Juventus, insomma non uno che ti fa vincere la Champions League, ma solo un uomo valido nella rotazione del centrocampo.

Insomma, il colpaccio in mediana già atteso a giugno e sfumato all’ultimo secondo della sessione estiva, non arriverà nemmeno a gennaio. Eppure questa annata bianconera sarà molto importante. La squadra sembra essere nel giusto momento di maturazione. I “vecchi” non sono troppo vecchi, ed i giovani stanno giocando da grandi, vedi il Dybala di ieri. La società avrebbe i fondi per piazzare il colpo, come dichiarato a più riprese da Marotta. Allora perchè non provarci? Probabilmente non è stato trovato il profilo adatto, dato che cercare a gennaio un calciatore che possa giocare la Champions League, ma di livello mondiale, non è affatto semplice. I vecchi “fantasmi” del passato tornano a farsi vivi, probabilmente l’errore è stato fatto in estate, ma questo è un altro discorso.

Allegri al momento fa l’aziendalista, dichiarando d’essere soddisfatto dell’arrivo di Rincon… e allora perchè la Juve ha provato a prendere anche Witsel dopo aver chiuso col venezuelano? La verità è che un big il tecnico lo gradirebbe eccome. I tifosi bianconeri non possono che essere soddisfatti di una squadra prima in classifica, che ha passato il turno in Coppa Italia ed è agli ottavi di Champions League. Ma sanno anche che il difficile deve ancora arrivare, dai quarti in poi di Champions, basterà Rincon? La sensazione istintiva porta a dire un secco ‘no’. La Juve della finale di Champions League era ben altra cosa: Vidal-Pirlo-Pogba-Marchisio… a centrocampo si decidono le gare ad un certo livello. La Juventus di certo inseguirà ugualmente il sogno europeo, e sarà senz’altro competitiva, ma un innesto di spessore in mediana Allegri ed i tifosi lo avrebbero gradito certamente. La speranza è quella di non avere rimpianti per questo mese ‘sottotono’…

Comments are closed.