Tennis, Serena Williams si sposa: ecco chi è Alexis Ohanian, il suo compagno milionario
30 dicembre 2016
IL TRANS DEI VIP SCONFESSA UN CALCIATORE DI SERIE A: “SI, SONO STATA CON LUI”
30 dicembre 2016

Diritti Tv Champions League: Rai e Sky pensano al ‘modello degli Europei’ per il triennio 2018-2021

Diritti Tv Champions League – Per il triennio 2018-2021 Rai e Sky vorrebbero fregare Mediaset lavorando in sinergia come accaduto per gli Europei
Diritti Tv Champions League – Ormai da qualche settimana circolano diversi rumors circa l’intenzione di Sky e Rai di ‘scippare’ i diritti della Champions League a Mediaset nel triennio 2018-2021. La tv di Murdoch e ‘Mamma Rai’, in particolare, dopo l’esperienza positiva degli Europei di calcio 2016 vorrebbero ripetere l’iniziativa della sinergia sull’evento anche per aggiudicarsi in tandem i diritti della Coppa dalle grandi orecchie.

Come riportato da ‘CalcioeFinanza’, l’idea della Rai è quella di cedere i diritti televisivi della Coppa nazionale (che comunque ha uno share molto limitato, se si esclude la finale) e della Formula 1 e conquistarsi quelli della Champions League. La tv di Stato potrebbe quindi  investire una quarantina di milioni per trasmettere una partita in chiaro durante la settimana mentre Sky gestirebbe tutte le altre partite.

A quel punto rimarrà da assegnare la Coppa Italia con Mediaset e La7 che potrebbero farsi avanti, magari chiedendo alla Lega di rivedere il format per riaccendere l’interesse attorno ad una competizione che negli ultimi anni ha ricevuto molte critiche.

Comments are closed.