Lo stress uccide l’amore: 10 consigli dall’esperta quando il sesso è un miraggio  
23 febbraio 2017
Amazon, le dure condizioni di lavoro nell’inchiesta del New York Times: “Turni di 80 ore a settimana, crisi di pianto e controlli anche in bagno” 
24 febbraio 2017

Champions League, big in difficoltà: questa Juve adesso è tra le favorite, solo in 3 hanno convinto!

Nella serata di ieri la Juventus si è imposta sul Porto in maniera davvero autoritaria. Va detto che l’inferiorità numerica dei portoghesi ha senz’altro influito sulla contesa, ma i bianconeri possono ben dire d’aver sbrigato la pratica già nella gara d’andata degli ottavi di Champions League, contrariamente a tante altre big che si trovano in difficoltà. Su tutte balza agli occhi la situazione del Barcellona, costretto ad un miracolo in casa contro il Psg dopo lo 0-4 di Parigi. Luis Enrique e soci sono spalle al muro, e con un Messi davvero in ombra.

LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters

Anche il Manchester City del sempre temibile Guardiola non ha impressionato oltremodo. Prendere 3 goal in casa contro il Monaco non è certo esaltante, inoltre i francesi sul 2-2 hanno fallito un rigore che poteva cambiare le carte in tavola. Arsenal e Borussia Dortmund rischiano seriamente l’eliminazione, ed il Real Madrid dovrà ancora sudare contro il Napoli di Sarri al San Paolo. Bayern Monaco e Psg sembrano al momento le squadre più attrezzate per la lotta la titolo, assieme alla Juventus che si candida prepotentemente alla vittoria della Champions League. La gara di ieri non deve far illudere eccessivamente, ci saranno impegni più provanti di quello contro un Porto in 10, ma Allegri e la sua Juve sono sulla buona strada verso il sogno Champions League.

Comments are closed.