Banca Etruria, la Finanza perquisisce la sede centrale
4 maggio 2016
Leicester, il vice-presidente: “Vardy veniva agli allenamenti ubriaco”
4 maggio 2016

Annuncio ufficiale Luca Toni lascia il calcio

E’ arrivata la fine di un’era: l’attaccante in una conferenza stampa nella sede del Verona, ha annunciato il suo ritiro.

L’attaccante lascia il calcio al termine di una delle sue stagioni più difficili, che lo ha visto alle prese con diversi infortuni e che vede il Verona retrocedere in Serie B. Campione del Mondo 2006, 323 gol in carriera, 1 volta capocanniere nel campionato cadetto e 2 volte in Serie A (la seconda nella passata stagione con la maglia del Verona), Luca Toni può essere considerato l’ultimo di una dinastia di bomber italiani che per il momento non sembra trovare eredi. A livello di club si è tolto le maggiori soddisfazioni vestendo la maglia del Bayern Monaco, con il quale ha vinto una Coppa di Lega, una Coppa nazionale e la Bundesliga. Con la maglia del Verona ha siglato 50 reti tra campionato e Coppa Italia, diventando il più anziano di sempre a vincere la classifica dei cannonieri e il primo a vincerla con la maglia del club veneto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *