Maxi irruzione delle forze dell’ordine all’Artemis di Berlino il tempio del sesso a pagamento
15 aprile 2016
Sarah Nile hot su Instragram: foto in topless senza censura e il social la banna -Guarda
15 aprile 2016

Senegal, l’allarme del capo della polizia: “L’Isis vuole colpire sulle spiagge italiane con finti vu cumpr à”

L’Isis ci vuole ammazzare in spiaggia. L’allarme è stato lanciato dalla polizia locale del Senagal, preoccupata per l’espansione sul proprio territorio di cellule legate al Califfato. Ma non è tutto. Già, perché la follia jihadista sembra avere un progetto ben preciso: colpire le spiagge italiane con finti vu cumprà destinati al martirio. Insomma, mentre vi godete il sole potreste essere avvicinati da un falso venditore che al porto della borsetta (falsa) di Gucci ha tra le mani un bel kalashnikov (o peggio).
Ad aggravare il quadro, come ricorda Il Giornale, c’è il fatto che il Leopold Senghor, l’aeroporto di Dakar, è protetto da misure di sicurezza sconcertanti: per “dribblare” il passaggio dei bagagli sul nastro trasportatore del metal detector è sufficiente pagare 5mila sefa, pari a circa 8 euro, al funzionario di turno. L’allarme – chiarissimo – è stato lanciato: l’Italia, quest’estate, rischia di essere colpita al cuore dall’Isis mentre si gode il sole in spiaggia.

1 Comment

  1. […] nostre spiagge!”, scrive il giornale in apertura. Secondo gli esperti della sicurezza, “travestiti da venditori ambulanti” gli islamisti potrebbero farsi esplodere sulle spiagge […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *