“L’aranciata che provoca gravi danni per la salute”
12 novembre 2016
MAC OS Sierra come risolvere il problema delle APP: file è danneggiato e non può essere aperto. Dovresti spostare l’elemento nel cestino
12 novembre 2016

Scatta l’obbligo di cambiare pneumatici: rischiate super multe

Il 15 novembre scatterà quasi tutta Italia l’obbligo delle gomme invernali. La legge avrà validità fino al prossimo al 15 aprile. Si potrà quindi circolare con le catene omologate, i pneumatici con il simbolo M+S ‘mud and snow’ (ossia ‘fango e neve’, ndr) o le gomme invernali che riportano oltre al simbolo M+S anche quello del fiocco di neve sul fianco.

L’obbligo è segnalato su strada tramite apposita segnaletica verticale ed ha validità anche al di fuori dei periodi indicati, in caso di condizioni meteorologiche caratterizzate da precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio.
L’ordinanza è stata emanata in attuazione delle norme che hanno modificato alcune disposizioni del Codice della Strada (Art. 1 della Legge 29 luglio 2010, n° 120 “Disposizioni in materia di sicurezza stradale”). Al di sotto dei 7 gradi, ricorda ‘ilMeteo.it’, le gomme estive iniziano a essere meno prestanti, pertanto anche tutti quelli che non abitano in montagna dovrebbe prendere in considerazione il montaggio di questi speciali pneumatici.

L’obbligo di montare gomme invernali scatterà a partire dal 15 novembre, ma in alcune regioni soggette a clima più rigido possono esserci delle deroghe che anticipano tale periodo. Circolare senza gomme invernali nel suddetto periodo è punito con una sanzione pecuniaria: nei centri abitati è prevista una multa minima di 41 euro, al di fuori si parte da un minimo di 84 euro. In autostrada, invece, la multa va da un minimo di 80 ad un massimo di 318 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *