Metti un spugna nel cassetto del frigo, un gesto banale che risulterà geniale
29 dicembre 2017
Eliminare l’Herpes labiale in 24 ore in modo naturale, ecco come fare
30 dicembre 2017

Latte Granarolo ritirato dal mercato: ecco i lotti

Nel mercato alimentare i problemi posso essere tantissimi, fortunatamente le aziende sottopongono spesso i propri prodotti a moltissime verifiche e prove prima di metterli in commercio. Ciò nonostante parecchie volte siamo soliti sentire di alcuni per svariate ragioni: batteri, alti tassi di elementi dannosi per la salute, problemi nel processo di produzione o conservazione del prodotti in questione ecc. Questa volta il ritiro riguarda sì un marchio famosissimo e di altissimo consumo, ma fortunatamente il problema che ha causato il ritiro non è molto grave. Stiamo parlando di alcuni lotti di #latte#Granarolo, che sono stati ritirati dal mercato per problemi relativi alla produzione e consistenza del latte, che non rispecchierebbe la qualità garantita normalmente dalla famosissima ditta.

I lotti di Granarolo ritirati

Pertanto la famosa azienda Granarolo (da anni prima produttrice italiana di latte e prodotti latticini), avrebbe disposto il ritiro di alcuni lotti del proprio latte: il prodotto in questione sarebbe il latte Accadì, ritirato perché presentava grumi e si mostrava instabile al riscaldamento e alla bollitura. Per queste ragioni grandi supermercati come #Coop, Carreffour e tantissimi altri – poiché il marchio Granarolo è distribuito in moltissimi punti vendita – hanno disposto il ritiro dei seguenti lotti di prodotti:

• Il Latte Accadì parzialmente scremato UHT senza lattosio con scadenza prevista nei giorni 19-20-21/marzo/2018;

• Il Latte microfiltrato P.S. ad alta digeribilità (confezionato: Bene Sì Coop 1 litro) con scadenza che va dal 31/12/2017 al 5/01/2018;

• Il Latte Accadì 1% di grassi UHT senza lattosio (contenete sia vitamina A che vitamina D3) con scadenza nei giorni 15-16-17-18-19-20-21-22/marzo/2018;

• Il Latte Accadì scremato UHT senza lattosio (contenete sia vitamina A che vitamina D3) con scadenza il 16-17-22-23-24/03/18;

• Il Latte Accadì scremato UHT senza lattosio (contenete sia vitamina A che vitamina D3) con scadenza prevista nei giorni 21 e 22/03/18.

• Il Latte Accadì parzialmente scremato UHT senza lattosio con scadenza prevista nei giorni 19-20-21/marzo/2018;

• Il Latte Accadì 1% di grassi senza lattosio (contenete sia vitamina A che vitamina D3) con scadenza prevista nei giorni 23-22/03/18;

Pare, dunque, che i lotti di latte ritirati non presentino rischi per la salute, tuttavia, come dichiarato da Giovanni D’Agata (a capo dello sportello dei diritti), il problema riguarda la qualità dei prodotti.

I grandi supermercati hanno già provveduto a ritirare i prodotti in questione, e si raccomandano i possessori di questi prodotti di disfarsene al più presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *