Ferrari: cosa nasconde il nervosismo di Vettel nel long run?
15 aprile 2017
Le 10 regole di Facebook per riconoscere le fake news
16 aprile 2017

In coma da 5 mesi, Amelia dà alla luce il suo bambino e si risveglia

Ha commosso il mondo la storia di Amelia Bannan, una poliziotta argentina entrata in coma dopo essere rimasta ferita gravemente in un incidente stradale, che ha ripreso conoscenza quando i medici le hanno messo vicino suo figlio.

Al momento dell’incidente, Amelia era incinta di cinque mesi. Mentre lei era in coma, il bambino ha continuato a crescere dentro di lei, in buone condizioni, e alla fine i medici lo hanno fatto nascere la sera del 24 dicembre.

Cinque mesi dopo l’incidente, Amelia ha iniziato lentamente a risvegliarsi dal coma e i medici le hanno messo vicino il piccolo Santino, nato quattro  mesi fa. In un video diffuso dall’agenzia Reuters si vede Amelia tenere tra le braccia il proprio bambino. I suoi parenti hanno fatto sapere che ora è in grado rispondere “sì” o “no” a semplice domande

. Secondo i  medici, il caso di Amelia Bannan è inusuale ma c’è speranza che possa riprendersi pienamente e riuscire a vedere il suo Santino crescere.

“Continua a sorprenderci – ha detto Marcelo Ferreria, il neurochirurgo che  l’ha in cura – Speriamo, a un certo punto, di vederla tornare a camminare stringendo la mano di suo figlio“.

 

Comments are closed.