Siena osé. Giro droga e festini a luci rosse, 4 arresti e 60 denunciati
1 maggio 2016
Taglio al roaming: ecco cosa cambierà per le tariffe
2 maggio 2016

Sagre dʼItalia: dieci sagre di sapori 6-7-8 maggio

Tanti appuntamenti made in Italy per trascorrere il fine settimana allʼinsegna della tradizione e del divertimento

Da Nord a Sud una panoramica di eventi per le buone forchette allʼinsegna del buon gusto, del divertimento e del piacere dello stare insieme. Se ancora non avete nessun programma per il fine settimana del 6 – 8 maggio, ecco le sagre e gli eventi gastronomici più golosi dello Stivale. Scopriamo insieme questa imperdibile rassegna.

Dieci sagre di sapori

Gemme di Gusto – Trentino Alto Adige – Nel corso dei cinque fine settimana del mese di maggio, un ricco calendario di eventi è organizzato dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino. Durante il weekend del 7 e 8 maggio sono cinque gli appuntamenti in programma: venerdì 6 maggio con “Quei vini la sanno lunga” a Lavis, in cui la storia di vini e spumanti viene raccontata tra passeggiate nei vigneti e degustazioni verticali, sabato 7 maggio con “Camminare con gusto”, si svolge un trekking alla scoperta dei prodotti tipici trentini a Ponte Arche di Comano Terme; a Grumes di Altavalle, invece, ci si ritrova per una camminata lungo il Rio dei Molini e il Sentiero dei Vecchi Mestieri con visita in un’azienda agricola dedicata alla lavorazione di erbe officinali e successiva degustazione. Per terminare, domenica 8 maggio, sull’Altopiano della Vigolana con “Vigolana cammina e magna” si visitano paesi, stradine e frutteti per un totale di 14 km intervallati da 12 gustose tappe gastronomiche.
Sagra dell’asparago – San Benedetto Po (MN) – Durante il secondo fine settimana di maggio le terre di Polirone celebrano l’Asparago di San Benedetto Po con la Sagra dedicata al prelibato ortaggio coltivato in questa zona fin dal tempo dei monaci benedettini, come testimoniano autorevoli fonti storiche. Non mancano momenti culturali di grande interesse con la possibilità di visite guidate al complesso monastico polironiano, al Museo della Cultura Popolare e alla Basilica Polironiana.
Festa del Ruchè – Castagnole Monferrato (AT) – Un week-end di festa e di confronto in cui il Ruchè è il protagonista esclusivo di una serie di importanti degustazioni. Confermato, durante la giornata di domenica, il wine tasting dedicato agli operatori di settore ed agli enoappassionati che vorranno approfondire la loro conoscenza su questo vino. Animazioni musicali, baby parking e passeggiate nei vigneti completano la proposta per un itinerario in un territorio di particolare fascino che, anche grazie al vino, sta conoscendo un nuovo sviluppo.
Maleo in Rock – Maleo (LO) – Da venerdì 6 maggio (e per due weekend consecutivi fino a sabato 14) Maleo ospita la quattordicesima edizione di “Maleo in Rock”, non una semplice festa della birra, ma la giusta occasione per ritrovarsi in compagnia e trascorrere una serata all’insegna di divertimento, tanta musica e buona cucina. Particolare attenzione va rivolta alla serata di giovedì12: ospite dell’evento Davide Van De Sfroos.
Sagra del pesce – Camogli (GE) – Domenica 8 maggio, giorno di San Fortunato e patrono dei pescatori, la pittoresca Camogli ospita uno degli appuntamenti gastronomici più attesi della stagione: la sagra del pesce. Per l’occasione vengono fritte circa tre tonnellate di pesce azzurro in un padellone d’acciaio da guiness dei primati, di 3,80 metri di diametro e che pesa ventisei quintali, una vera e propria attrazione folcloristica, in cui vengono cotte circa 30.000 porzioni da distribuire gratuitamente agli ospiti della festa.
Festival della fragola – Terricciola (PI) – Sabato 7 e domenica 8 maggio in provincia di Pisa si svolge una sagra dedicata al frutto di questa stagione: la fragola. Per tutta la durata dell’evento bancarelle e stand addobbano il centro storico del borgo pisano, tra degustazioni di fragole, torte, dolci e bibite alla fragola. Inoltre, è possibile pranzare e cenare all’insegna della cucina tipica toscana, accompagnata dal tipico vino dei produttori locali.
Sagra del pecorino – Nepi (VT) – Il 7 e l’8 maggio Nepi torna apre le porte alla Sagra del Pecorino Romano, un prodotto che affonda le proprie radici ai tempi degli antichi abitanti dell’Urbe. Il Pecorino Romano Dop è una vera prelibatezza ormai rara: dal sapore dolce e aromatico oppure piccante e deciso a seconda della stagionatura, è una delizia sia da grattugiare che da servire in tavola. Intorno a questa chicca della gastronomia laziale è stato creato un evento che mette in vetrina tutte le eccellenze della Tuscia Viterbese, uno dei tratti più affascinanti dell’intera Regione: dalla gastronomia all’artigianato, senza dimenticare il folclore e la musica.
Borgo DiVino – Nemi (Roma) – Sabato 7 e domenica 8 maggio i migliori vini del Lazio si incontrano ai Castelli Romani per un viaggio nel gusto. Un’occasione per festeggiare il vino, protagonista della manifestazione e dell’enogastronomia castellana, e per farlo con cantine e produttori che il vino lo fanno ogni giorno.
Sagra della scarpetta – Canterano (Roma) – “Non c’è cibo da re più squisito del pane”, recita un antico proverbio. E a Canterano, piccolo borgo incastonato sotto gli Appennini in provincia di Roma, hanno trasformato questo vecchio detto in un evento: ecco quindi che la “Sagra della Scarpetta” in programma per domenica 8 maggio rappresenta una gustosa occasione per assaggiare antiche ricette della tradizione, realizzate con materie prime semplici, genuine ed esaltate dal prelibato pane locale.
Sagra della fragola – Alghero – Dopo il grande successo dello scorso anno torna domenica 8 maggio 2016 a sa Segada, frazione di Alghero, la “Sagra della fragola” organizzata dal locale Comitato di Borgata. Si comincia alle ore 11:00, in programma, oltre al coinvolgimento dei produttori di fragole locali, anche il mercato agricolo con stand dedicati agli altri prodotti del territorio, il convegno targato Laore, il pranzo all’aperto, la maxi torta, ma anche trucca bimbi e musica dal vivo, oltre all’elezione di Miss Fragola e Miss Fragolina 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *